… il tuo volo sia leggero …

a Tonino Guerra

profilo di uomo mi nasce nel cuore
nelle acque del mare del torrente veloce
la sua voce cantilenante racconta di storie
di sogni di bimbi di mondi perduti
negli occhi di donna legge il bello del dire
nella piazza di notte i silenzi e il rosso del sangue
il suo amore sanguigno della terra natale
le illuminazioni sulla valle del Marecchia
nelle magie di un circo che la memoria circonda
rifonda di mostre il sapore d’antico
combatte dolce il timore del vecchio
va verso la morte come una culla incantata
porta sorprese di gioie di amori perfetti
Sant’Arcangelo natìa stiva amniotica
la moglie russa compagna di viaggio

(scritta nel febbraio 2011 e pubblicata su “l’Ippogrifo”, 28 (2012), pag. 18)

Annunci